Isole Canarie: Fuerteventura, isola selvaggia

Fuerteventura, isola selvaggia

Fuerteventura, la più selvaggia delle Isole Canarie.
Si trova nell’Oceano Atlantico, al largo delle coste meridionali del Marocco.
La sua posizione geografica ha permesso alle sabbie del Sahara di depositarsi sulle coste creando lunghissime spiagge di colore chiaro.


Quest’isola viene scelta come meta di vacanze da chi ama rilassarsi steso al sole durante tutto l’anno.
A Fuerteventura, infatti, il clima è piacevole in tutte le stagioni.


Bisogna però precisare che soffia un forte vento: per questo motivo è una meta perfetta anche per gli amanti di sport acquatici, come surf, kitesurf e windsurf!


Le mie spiagge preferite a Fuerteventura

Le spiagge più belle di Fuerteventura le ho trovate nel sud dell’isola.
Le mie preferite:

  • Playa del Matorral, di sabbia chiara, acqua del mare cristallina, più riparata dal vento rispetto ad altre spiagge, ideale per fare lunghi bagni.

    Si trova nella località di Morro Jable, una zona commerciale con negozietti e ristorantini tipici dove è possibile mangiare buon pesce.

  • Playa de Sotavento, spiaggia davvero incantevole, cambia aspetto in base alla marea: quando il livello della marea sale si forma una bellissima laguna, in cui l’acqua è un po’ più calda rispetto a quella dell’oceano, donando una gradevole sensazione se ci si cammina dentro a piedi nudi!

    Questa laguna è ideale per chi viaggia con i bambini, essendo riparata dalle onde.

  • Risco del Paso: la mia spiaggia preferita in assoluto di tutta Fuerteventura!
    Selvaggia e ventosa, è frequentata soprattutto da chi pratica windsurf e kitesurf.

    Anche qui con l’alzarsi e l’abbassarsi della marea si creano lunghe strisce di sabbia bianca e lagune dai colori meravigliosi.

Una piccola curiosità..

Sull’isola di Fuerteventura capita spesso di incontrare piccoli e simpatici amici con una pelliccia a strisce ed una folta coda: sono gli scoiattoli berberi!

Endemici del Marocco e dell’Algeria, adorano arrampicarsi sulle rocce per ammirare i dintorni.

Sono molto socievoli e si avvicinano facilmente all’uomo!

Conclusione

Fuerteventura è un’isola da vivere lentamente, per godersi appieno la sua atmosfera rilassata, i suoi paesaggi selvaggi, le sue spiagge sconfinate ed il suo oceano spumeggiante!

Scopri le spiagge più belle di Tenerife cliccando qui.

Lascia un commento