Cascais: tutto quello che devi sapere

Cascais è situata a circa 40 minuti da Lisbona. Si tratta di una tradizionale località peschereccia, che per lungo tempo fu residenza estiva della nobiltà portoghese, oggi diventata una località turistica e balneare. L’atmosfera qui è rilassata di giorno e vivace di sera: potrai visitare numerose attrazioni, goderti spiagge di sabbia dorata ben attrezzate, rifocillarti in eleganti ristoranti e fare acquisti nei negozietti del centro storico. Insomma, la meta perfetta per una vacanza! In quest’articolo ti fornisco tutte le informazioni utili da conoscere per organizzare al meglio la tua visita a Cascais.

Cascais

Quando andare

Ogni periodo dell’anno è un buon momento per visitare la bella Cascais. La primavera offre temperature piacevoli e splendide fioriture oltre a giornate più lunghe e luminose. L’estate è l’ideale per fare vita da spiaggia, praticare sport acquatici e fare bagni nell’oceano (che comunque rimane fresco), metti in conto però che è la stagione più affollata. L’autunno va bene per fare lunghe passeggiate e visitare i dintorni, così come l’inverno che però potrebbe risultare un po’ più piovoso e fresco.

Come arrivare

Per raggiungere Cascais hai a disposizione diverse opzioni in base a dove ti trovi: te le riassumo qui di seguito così che tu possa scegliere quella che fa più al caso tuo.

  • Treno se arrivi dal centro di Lisbona. Il tragitto dura 40 minuti ed il biglietto di andata e ritorno costa poco più di 3 euro.

Dove soggiornare

Per il tuo soggiorno puoi pensare di fare base a Lisbona e raggiungere Cascais in giornata oppure puoi scegliere un alloggio direttamente in questa magnifica località. Se vuoi soggiornare proprio a Cascais le due zone da prendere in considerazione sono il centro storico ed il lungomare. Qui di seguito ti consiglio alcune eccellenti strutture ricettive: ti basterà cliccare sulle scritte in verde per scoprire tutti i dettagli.

Trovi tanti altri hotel a Cascais a questo link.

Cascais

Come spostarsi

Cascais è una località raccolta ed il modo migliore di esplorarla è a piedi attraverso piacevoli passeggiate. In alternativa puoi pensare di noleggiare una bicicletta. Puoi visitare Cascais tranquillamente in autonomia oppure partecipando ad un free tour in compagnia di una guida locale che ti aiuterà a conoscere meglio questa località costiera che nel tempo si è trasformata da semplice villaggio di pescatori a residenza estiva dei reali.

Cosa vedere a Cascais

Cascais sorprende tutti i suoi visitatori con la sua bellezza elegante ed aristocratica. Essa attrae turisti e viaggiatori soprattutto grazie alle sue belle spiagge, ma in realtà le attrazioni da vedere qui sono molte. Qui di seguito ti suggerisco cosa non devi assolutamente perderti.

  • Jardim Visconde da Luz, un parco inaugurato nel 1867.
  • Largo Luis de​ Camões, una delle piazze più importanti della città.
  • La Cittadella, un complesso monumentale del XV secolo dove potrai visitare il Forte di Nossa Senhora da Luz de Cascais, la Torre di San Antonio ed il Palazzo Reale.
  • Palazzo Conde Castro Guimarães con sale riccamente impreziosite da arredi di pregio ed opere d’arte.
  • Faro di Santa Marta, sostegno alla navigazione e museo.
  • Boca do Inferno, una formazione rocciosa di pietra calcarea in cui l’acqua si infrange producendo un suono davvero suggestivo: il “suono dell’oltretomba”.
  • Casa das Histórias Paula Rego un edificio moderno che ospita le opere dell’artista portoghese.
  • Praia da Rainha, Praia da Conceição e Praia da Duquesa tre belle spiagge di sabbia fine e dorata. Ricorda di portare con te un buon libro da leggere! ;)
  • Le vie acciottolate e colme di piccoli negozietti del pittoresco centro storico, dove potrai acquistare prodotti in sughero ed oggetti in ceramica dipinti a mano con molta cura e di altissima qualità.
centro storico di Cascais

Cosa mangiare

Durante la tua permanenza qui approfitta per deliziare il tuo palato con i sapori tradizionali del luogo. Inizia la giornata con una colazione sostanziosa a base di pasteis de nata caldi spolverizzati con zucchero a velo o cannella presso il panificio Panisol Bakery. Cascais è una località costiera dunque gusta del buon pesce fresco, come bacalhau, sardine e frutti di mare, accompagnando le tue portare con del vino locale. Se vuoi approfondire quest’argomento ti invito a leggere il mio articolo su cosa mangiare in Portogallo in cui ti suggerisco svariare pietanze tipiche di questo straordinario Paese.

dove mangiare a Cascais

Località da visitare vicino a Cascais

I dintorni di Cascais sono colmi di località che meritano certamente una visita e che puoi visitare in totale autonomia e tranquillità. Tra queste ti consiglio:

  • Sintra, una località boscosa dall’atmosfera fiabesca. Non perderti il Palazzo Nazionale di Sintra, il Castello Moresco ed il famoso Palácio da Pena!
  • Cabo da Roca, una scogliera alta 140 metri, punto più occidentale del continente europeo.
  • Praia do Guincho, una spiaggia davvero scenografica.
  • Estoril, una località cosmopolita affacciata sull’oceano.
  • Praia de Carcavelos, una spiaggia spaziosa da cui ammirare un seducente tramonto.

Escursioni con partenza da Cascais

Da Cascais partono anche diverse escursioni organizzate di un giorno. Le più belle sono:

Assicurazione di viaggio

Prima di partire per un viaggio, che sia in Europa o fuori Europa, stipula sempre un’assicurazione sanitaria. Essa ti offre protezione finanziaria in caso di imprevisti durante il viaggio, garantendoti una maggiore tranquillità e sicurezza. Trovi tutte le informazioni utili sull’argomento nel mio articolo a questo link.

Se questo mio articolo su Cascais ti è stato utile continua a seguirmi per viaggi sempre nuovi! Mi trovi anche su Instagram e tutti gli altri social.

A questo link invece  trovi tutti i miei articoli dedicati al Portogallo, un Paese che mi ha conquistata ed in cui tornerò sempre.

Lascia un commento