I Paesi Bassi, o Olanda, sono una nazione situata nel cuore dell’Europa e sono una destinazione turistica davvero affascinante. Qui potrai ammirare una miscela unica di paesaggi pittoreschi fatti di canali, mulini, tulipani e biciclette. Inoltre sono presenti tantissimi musei di ogni tipologia che rendono questa nazione un vero paradiso per gli amanti dell’arte, della storia e dalla cultura.

La capitale olandese è Amsterdam, una delle città più visitate al mondo. I suoi canali sono meravigliosi: non è un caso infatti che l’Unesco li abbia inseriti nella lista dei Patrimoni dell’Umanità. A parer mio sono ancora più suggestivi di sera, quando le luci delle case si riflettono nell’acqua. Ad Amsterdam non manca proprio niente, sono infinite le possibilità di svago, tra musei, negozi, ristoranti e vita notturna. Altre città che meritano una visita sono Delft, celebre per la ceramica bianca con le decorazioni blu; Rotterdam, moderna e cosmopolita; l’affascinante Utrecht. Non può mancare poi una visita al villaggio di Zaanse Schans, famoso per i suoi mulini a vento. In primavera non perdere l’occasione di visitare l’enorme giardino Keukenhof: rimarrai incantato dalla miriade di colori dei suoi tulipani in fiore!

Ma come mai si chiamano “Paesi Bassi”? Questo nome è un riferimento alla bassa elevazione del territorio, del quale solo il 50% supera un metro sopra il livello del mare e quasi il 26% scende sotto il livello del mare.

Per quanto riguarda la gastronomia i Paesi Bassi sono famosi per i formaggi, le patatine fritte croccanti fuori e cremose dentro, le aringhe crude, i mini pancakes, gli stroopwafels al caramello e le birre.

Fanno parte dei Paesi Bassi anche tre isole caraibiche: Bonaire, Saba e Sint Eustatius. Esse, chiamate anche Isole BES, costituiscono i Paesi Bassi caraibici e hanno lo status di municipalità speciali.

You have reached end of the world!

Non ci sono più pagine da caricare