Cosa fare a Barcellona in un weekend

Barcellona è il cosmopolita capoluogo della Catalogna, una regione della Spagna. Si tratta di una città piena di vita, piena di colori. Una città che mette allegria! Ho avuto la fortuna di poterla visitare per ben tre volte ed in periodi diversi dell’anno: posso affermare che mantiene il suo fascino durante tutte le stagioni ed è una città che ha moltissimo da offrire. In quest’articolo su cosa fare a Barcellona in un weekend ti consiglio 7 cose davvero imperdibili per il tuo prossimo indimenticabile viaggio e ti fornisco tanti consigli utili.

Cosa fare a Barcellona in un weekend

Scegliere cosa fare a Barcellona in un weekend è difficile perché le attrazioni che questa città offre sono davvero infinite. Ma non preoccuparti, sono qua apposta per aiutarti! Prima però voglio informarti sul fatto che puoi visitare Barcellona in totale autonomia, con il bus turistico oppure puoi partecipare a visite guidate gratis.

Inoltre ti consiglio di prenotare il tuo transfer a Barcellona al miglior prezzo a questo link: un autista ti verrà a prendere in aeroporto, in hotel o dove vuoi, per accompagnarti all’indirizzo che desideri.

A proposito: trovi i migliori hotel a Barcellona a questo link.

1. Visitare la Sagrada Familia

La Sagrada Familia, o Tempio Espiatorio della Sacra Famiglia, è un’opera incompiuta di Gaudí. Si tratta di una basilica minore di culto cattolico davvero spettacolare, con intricatissimi dettagli esterni e giochi di colori e di luci al suo interno. I lavori per la sua costruzione iniziarono nel 1882: Gaudì lavorò alla chiesa dedicandovi gli ultimi 15 anni della sua vita e si dice che i lavori potrebbero essere completati per il 2026. La vastità del progetto ed il suo stile unico ne hanno fatto uno dei principali simboli della città. Essa è infatti tra i monumenti più visitati di Barcellona ed è conosciuta in tutto il mondo, inoltre è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 2005. Insomma, posso assicurarti che incanterà il tuo cuore! Mi raccomando però, ricorda di prenotare la tua visita guidata per garantirti un posto e per conoscere meglio quest’opera d’arte celestiale!

2. Visitare il Park Güell

Il Parco Güell è un parco pubblico progettato dal nostro amatissimo Gaudí. Qui l’arte si fonde con la natura circostante, creando un ambiente incantato di forme e colori davvero unici. Con i suoi giardini ed elementi architettonici coloratissimi è il luogo perfetto da cui ammirare un meraviglioso tramonto sulla città!

parco guell di barcellona

3. Esplorare Passeig de Gràcia

Passeig de Gràcia è una via molto importante di Barcellona, lungo la quale si trovano numerose opere di architettura modernista. Le due più belle per me sono:

  • Casa Milà, conosciuta come “La Pedrera” per il suo aspetto roccioso. Acquista in anticipo il tuo biglietto a questo link.


Vi sono anche numerosi negozi di importanti marchi d’abbigliamento e ristoranti in cui assaporare deliziose tapas. E a tal proposito ci tengo a farti sapere che vengono organizzati dei tour che ti porteranno alla scoperta dei sapori locali. Ti consiglio ad esempio questo tour gastronomico che include la degustazione da 10 a 12 tapas e 5 bevande!

tapas a barcellona

Se hai a disposizione poco tempo ti consiglio questo tour dei capolavori di Gaudí!

4. Mangiare al mercato de La Boqueria

La Boqueria è un caratteristico mercato di cibo, uno tra i più antichi della Spagna, che offre una vasta scelta di generi alimentari: qui si può trovare davvero ogni cosa da mangiare e da bere. Io ad esempio ho adorato i coni pieni di cibo da passeggio ed i colorati frullati di frutta! Questo straordinario mercato si trova lungo uno dei luoghi più emblematici della città: La Rambla, un viale di Barcellona animato da artisti di strada e bancarelle.

cibo da passeggio la boqueria

5. Perdersi nel Barrio Gotico

Il Barrio Gotico è il cuore antico di Barcellona. Si tratta di un quartiere misterioso, caratterizzato da strade medievali: qui si trovano gli edifici più antichi della città, tra cui l’affascinante Cattedrale. Ti consiglio di dare un’occhiata a questo tour della Barcellona medievale che ti farà scoprire la sua storia e la sua bellezza senza tempo!

Un quartiere molto suggestivo, tanto che vi vengono organizzati dei tour serali dedicati a svelare i misteri nascosti tra queste antiche vie.

barrio gotico di barcellona

6. Ammirare la Font màgica de Montjuïc

La Font màgica de Montjuïc è una fontana situata in Plaça d’Espanya. Di notte, in determinati giorni della settimana e orari, prende vita ed offre uno spettacolo di magia pura con i suoi giochi d’acqua, luci, colori e musica. L’ho trovata un’esibizione incredibile, da non perdere assolutamente!

Font màgica de Montjuïc

7. Raggiungere il Castell de Montjuïc

Il Castell de Montjuïc è un’antica fortificazione situata sulla collina di Montjuïc, che regala viste panoramiche mozzafiato sulla città, oltre ad un’immersione nella sua storia. Per raggiungerlo ho utilizzato la Teleferica di Montjuïc e ti consiglio di fare lo stesso! ;)

cosa fare a Barcellona in un weekend

Altre cose da fare a Barcellona

Cosa fare a Barcellona in un weekend d’estate? Se visiti Barcellona in estate non perdere l’occasione di rilassarti presso la spiaggia Barceloneta Beach. Qui troverai anche numerosi chiringuitos dove gustare una buona Sangria. Inoltre puoi pensare di fare un giro in barca a vela al tramonto per vivere un’esperienza indimenticabile mentre gli ultimi raggi di sole spariscono all’orizzonte.

spiaggia di barceloneta

Trovi tante altre idee su cosa fare a Barcellona a questo link.

Tessere turistiche di Barcellona

A Barcellona puoi trovare diverse tessere turistiche che ti faranno risparmiare. Io ti consiglio:

  • Barcellona Card che consente l’uso illimitato del trasporto pubblico e l’accesso prioritario nei principali musei e luoghi d’interesse di Barcellona. Include anche sconti per attrazioni, spettacoli e negozi. Puoi trovare più informazioni ed acquistare la tua Barcellona Card cliccando qui.
  • Tessera Hola BCN! che ti offre l’uso illimitato del trasporto pubblico della città: metro, autobus urbani, i treni suburbani, i tram e il treno dell’aeroporto di Barcellona. Non sono inclusi gli autobus notturni. Puoi trovare più informazioni ed acquistare la tua Tessera Hola BCN! cliccando qui.

Cosa fare vicino a Barcellona

Barcellona è ricca di attrattive e lo sono anche i suoi dintorni. Qui di seguito ti consiglio quelle che per me sono le migliori escursioni con partenza da Barcellona.

Puoi anche pensare di noleggiare un’auto ed esplorarli in totale libertà.

Ora scopri Malaga, in Andalusia, un’altra affascinante regione spagnola.

E poi fai un salto alle Isole Canarie, isole vulcaniche nell’Oceano Atlantico.

Se questo mio articolo su cosa fare a Barcellona in un weekend ti è stato utile continua a seguirmi per altre idee di viaggio!

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. Adelia Fratus

    Grazie per queste preziose informazioni potrebbero farmi comodo (spero )

Lascia un commento