Dove dormire a Ubud: 4 hotel di lusso

Ubud è una cittadina situata nel cuore di Bali, su colline ricoperte da giungla e terrazze di riso. Si tratta di un luogo unico al mondo ed è in assoluto uno dei miei preferiti! Ogni dettaglio di Ubud mi è entrato nel cuore, dalle tonalità brillanti del verde della sua natura tropicale al profumo dei frangipani, dai canang sari (piccoli cestini creati a mano con foglie di palma e riempiti con offerte per le varie divinità) ai dettagli intricatissimi degli antichi templi indù. Insomma, avrai capito che si tratta di una destinazione davvero affascinante! Qui troverai una grande varietà di strutture ricettive: in quest’articolo ti consiglio 4 hotel di lusso dove dormire a Ubud per rendere ancora più indimenticabile questo tuo viaggio da sogno.

1. Adiwana Arya Villas

L’Adiwana Arya Villas è la soluzione perfetta per te se quello che cerchi è una bella e tipica struttura, relax, natura e servizi eccellenti. Le camere qui sono davvero spaziose, pulite, arredate in stile balinese e dotate di tutti i comfort possibili, tra cui anche il servizio in camera. Sono presenti una piscina dove potersi rilassare, un centro benessere dove godere di trattamenti rigeneranti ed un ristorante dove gustare prelibatezze locali. Inoltre l’Adiwana Arya Villas offre numerosi servizi come la lavanderia, una navetta per raggiungere il centro di Ubud ed un banco escursioni. Lo staff è cordiale e premuroso e l’atmosfera è davvero serena e piacevole.

La nostra esperienza all’Adiwana Arya Villas

Per il nostro soggiorno a Ubud avevamo prenotato una stanza in un piccolo hotel in centro, così da essere vicini alle attrazioni che volevamo visitare. Pochi giorni prima della partenza però ci viene comunicato che l’hotel è overbooking e che saremmo stati spostati all’Adiwana Arya Villas. Io e Vincenzo siamo andati subito a cercare la posizione del nostro nuovo hotel su internet: era da tutt’altra parte rispetto a quello che avevamo scelto noi, ma devo ammettere che è stato un colpo di fortuna. Il centro di Ubud infatti negli ultimi anni è diventato abbastanza caotico, ma i suoi dintorni sono vere e proprie oasi di pace immerse nel verde.

All’Adiwana Arya Villas ci siamo trovati divinamente. La nostra sveglia era un gallo che cantava puntuale ogni mattina appena iniziavano a vedersi le prime luci. Scesi dal confortevole letto in legno intagliato, uscivamo dalla portafinestra che dava sul giardino per respirare l’aria fresca profumata di frangipani ed ammirare i raggi del sole filtravano dalla fitta vegetazione tropicale. Il bagno era enorme e completo di tutti i prodotti dai profumi esotici. Ci preparavamo per andare a fare una colazione da re nell’intimo ristorante che occupava un tipico joglo, con vista sulle risaie verdissime ed il cielo dipinto dai colori caldi dell’alba. Lo staff si è dimostrato davvero ospitale ed amichevole. Insomma, un luogo accogliente, dove abbiamo ritrovato l’armonia con la vita.

2. Sandat Glamping Tents

Il Sandat Glamping Tents è situato a 3 km da Ubud, immerso in un vero e proprio angolo di paradiso, ed offre ambienti particolari e raffinati costruiti con l’utilizzo di eco-materiali. Il corpo centrale della struttura è davvero sorprendente: esso è caratterizzato da una gradinata di colore bianco che collega le varie zone. Il Sandat Glamping Tents dispone di 8 lussuosissime sistemazioni nelle quali è possibile assaporare il fascino esotico a contatto con la natura; 5 tende di lusso di forma circolare di 40 mq ciascuna con piscina privata che da sulla giungla; e di 3 lussuosi Lumbung, tipiche costruzioni indonesiane a due piani. Offre anche un ristorante dove potrai gustare deliziose colazioni e cene accompagnato dai suoni della natura. Inoltre qui avrai la possibilità di noleggiare una bicicletta, prenotare escursioni, partecipare a lezioni di cucina indonesiana e a sessioni di yoga.

3. Four Seasons Resort Bali At Sayan

Immerso nella giungla il Four Seasons Resort Bali At Sayan offre un’esperienza di lusso senza pari. Questa struttura da sogno si trova proprio lungo il fiume Ayung e regala bellissime viste sulla natura circostante, è caratterizzata da un design raffinato ed è il luogo perfetto dove lasciarsi coccolare dai servizi di classe mondiale. Qui infatti potrai goderti un meritato relax presso il centro benessere e la piscina all’aperto. Potrai partecipare a lezioni di yoga e sperimentare una cucina eccezionale con piatti gourmet presso i suoi numerosi punti ristoro dall’atmosfera esotica e romantica. Le ville dispongono di tutti i comfort possibili tra cui anche una terrazza privata con vista sulla vegetazione, TV satellitare e cassaforte. Presso la struttura avrai anche modo di noleggiare un veicolo e sono presenti inoltre una biblioteca ed un banco escursioni.

4. Nandini Bali Jungle Resort

L’ultima struttura, ma non per bellezza e servizi, che voglio consigliarti in questo mio articolo è il Nandini Bali Jungle Resort. Esso si trova lungo il fiume Ayung, immerso nel cuore della giungla balinese tra le terrazze di riso e giardini tropicali. A disposizione ci sono 18 confortevoli ville, ben arredate e progettate con materiali naturali, che regalano viste mozzafiato sulla natura circostante. Presso il ristorante potrai deliziarti con piatti cucinati utilizzando prodotti freschi, in grado di soddisfare anche i palati più esigenti. Vi sono poi una piscina con viste panoramiche sulla giungla ed un centro benessere a picco sul fiume dove potrai sperimentare numerosi trattamenti proposti da professionisti. Potrai anche partecipare a interessanti e rigeneranti lezioni di yoga. Al Nandini Bali Jungle Resort il comfort e la natura selvaggia si fondono rendendo la tua esperienza davvero indimenticabile!

Cosa fare a Ubud

Qualunque struttura sceglierai sono sicura che ti aiuterà ad apprezzare al massimo l’incanto di Ubud. A proposito, le cose da vedere e da fare qui sono davvero numerose: ti consiglio di leggere il mio articolo a questo link in cui ti svelo 16 cose da fare a Ubud!

Quanti giorni dormire a Ubud

Per visitare Ubud basterebbero anche solo 3 giorni, ma noi abbiamo amato talmente tanto questo posto che ci sono sembrati pochi. Avremmo voluto fermarci più tempo anche perché le cose da fare e da vedere qui sono davvero tante e meritano d’essere vissute con calma. Ti consiglio quindi di dormire a Ubud almeno 4 o 5 notti, poi logicamente sarai tu a scegliere in base ai tuoi interessi. 

Ubud

Trovi altri hotel a Ubud a questo link.

Se quest’articolo su dove dormire a Ubud ti è stato utile continua a seguirmi per idee di viaggio sempre nuove!

Lascia un commento