Viaggio a Marrakech: tutto quello che devi sapere

Se sei giunto fino qui è perché probabilmente stai pensando ad un viaggio a Marrakech e vorresti saperne di più. Dunque benvenuto sul mio blog! Devi sapere che Marrakech mi è piaciuta molto: è una città ammaliante, colma di attrazioni da vedere ed esperienze da vivere. Essa è soprattutto un’esplosione di colori, suoni e profumi che risveglierà tutti i tuoi sensi ed incanterà la tua anima. In quest’articolo ti fornisco tutte le informazioni utili da conoscere per aiutarti ad organizzare al meglio il tuo indimenticabile viaggio a Marrakech: che l’avventura abbia inizio!

viaggio a Marrakech

Quando andare

I mesi migliori per compiere un viaggio a Marrakech sono quelli compresi tra settembre e maggio, in quanto le temperature estive sono davvero molto elevate. Noi ad esempio ci siamo stati a cavallo tra dicembre e gennaio ed abbiamo trovato piacevoli temperature primaverili. Ho indossato la felpa solo di sera a causa dell’escursione termica e vedere sullo sfondo della città la catena montuosa dell’Atlante innevata è stato uno spettacolo mozzafiato.

Fuso orario

Il fuso orario a Marrakech è di un’ora indietro rispetto all’Italia, e di 2 ore indietro quando in Italia vige l’ora legale.

Come arrivare

Puoi arrivare a Marrakech in diversi modi a seconda della tua posizione e delle tue preferenze di viaggio, te le riassumo qui di seguito in modo che tu possa scegliere quella che più fa al caso tuo.

  • Aereo: l’Aeroporto di Marrakech-Menara (RAK) è ben collegato con numerose compagnie aeree internazionali, anche low cost. Prenotando in anticipo infatti potrai trovare voli diretti da molte città e a prezzi convenienti.
  • Autobus: se ti trovi già in Marocco e vuoi utilizzare un mezzo di trasporto economico.
  • Auto a noleggio: se vuoi vivere un’avventura on the road in Marocco, magari passando dalle celebri Città Imperiali.

Per quanto riguarda il noleggio dell’auto dai un’occhiata a DiscoverCars a questo link.

Come raggiungere il centro città dall’aeroporto di Marrakech

Raggiungere il centro città dall’aeroporto di Marrakech è semplice e veloce: esso infatti dista meno di 7 chilometri. Potresti chiedere in anticipo alla struttura in cui alloggerai di venirti a prendere oppure potresti prendere un taxi, contrattando il prezzo prima di salire a bordo (occhio ai furbetti!). Un’ottima alternativa potrebbe essere quella di prenotare, sempre in anticipo, un transfer privato come questo.

Come spostarsi

Spostarsi a piedi è decisamente il modo migliore di esplorare la Medina. Potrai farlo in autonomia, prestando sempre attenzione ai motorini ed ai carretti trainati dagli asinelli, oppure attraverso una visita guidata come questa.

Dove soggiornare a Marrakech

Durante il tuo viaggio a Marrakech ti consiglio di soggiornare in un riad. Devi sapere infatti che i riad sono stati per secoli le abitazioni tradizionali del popolo marocchino, successivamente restaurate e trasformate in alloggi per accogliere turisti e viaggiatori. Interessante è il fatto che ogni riad è unico e regala un’esperienza autentica. La maggior parte di essi inoltre si trova nella Medina, non lontano dalle principali attrazioni da visitare, e ha una terrazza da cui potrai ammirare il panorama sui tetti della città ed un romanticissimo tramonto. Se ti ho convito a soggiornare in un riad leggi il mio articolo a questo link in cui ti suggerisco i più belli: sono certa che te ne innamorerai!

soggiornare in un riad a Marrakech

Cosa mangiare in Marocco

Per quanto mi riguarda, la conoscenza di un luogo passa anche dalla sua tradizione culinaria. Durante il tuo viaggio a Marrakech non perdere dunque l’occasione di assaggiare il cibo tipico. Ti posso assicurare che la cucina marocchina è davvero gustosa, oltre che economica.

Inizia quindi la giornata con una colazione abbondante a base di msemen, pancakes quadrati croccanti fuori e morbidi dentro da gustare con burro o miele, accompagnati da tè verde alla menta e spremuta d’arancia fresca. A pranzo gusta le tajine, ovvero pietanze di carne o di pesce in umido che prendono il nome dal caratteristico piatto in terracotta smaltata in cui vengono cotte. Di queste ne esistono tante varianti: la mia preferita è quella con agnello, prugne e mandorle. Ottima anche la variante con pollo, olive e limone. Assaggia anche un buon piatto di cous cous servito con vegetali lessati. Accompagna ogni portata con il pane, che la gente locale usa come utensile, in quanto mangia con le mani. Concludi in bellezza con dolcetti a base di pasta di mandorla e miele ripieni di datteri, ed ovviamente un  verde alla menta.

cosa mangiare in Marocco
tajine

Cosa vedere a Marrakech

Lasciati avvolgere dall’energia di Piazza Jemaa El Fna, cuore pulsante della città, e perditi nei souk, vera anima di Marrakech. Visita il Palazzo El Bahia e le maestose rovine del Palazzo El Badi. Ammirare la Moschea della Koutoubia, principale edificio religioso della città, ed il suo imponente minareto, uno dei più antichi e magnificenti del mondo islamico. Rilassati presso esotici giardini e hammam. Ogni angolo di Marrakech è magia: ti invito a leggere il mio articolo a questo link in cui approfondisco ogni singola tappa ed esperienza da non perdere durante il tuo viaggio!

cosa vedere a Marrakech

Escursioni con partenza da Marrakech

In questo paragrafo ti consiglio quelle che per me sono le escursioni più belle con partenza da Marrakech: ti basterà cliccare sulle scritte in verde per saperne di più.

viaggio a Marrakech

Cosa mettere in valigia

Lista delle cose più importanti da portare con te in viaggio a Marrakech:

  • documenti
  • occhiali da sole
  • cappello
  • costume (se il tuo alloggio ha una piscina)
  • infradito
  • abiti leggeri se viaggi in estate, una felpa se viaggi in inverno o se farai un’escursione nel deserto. Ricorda di rispettare la cultura del Paese che stai visitando, in questo caso copri spalle e ginocchia.
  • protezione solare
  • adattatore universale per la corrente.

Ed oltre alle medicine che prendi di solito, ti consiglio di portare anche:

  • Antibiotico ad ampio spettro
  • Aspirina
  • Antinfiammatorio
  • Antidiarroico
  • Cerotti
  • Disinfettante
  • Fermenti lattici (io e Vincenzo iniziamo a prenderli già qualche giorno prima della partenza e per tutta la durata del soggiorno)
  • Tachipirina

Cosa comprare in Marocco

Marrakech è il paradiso per chi ama fare acquisti. Tappeti, ceramiche, spezie, lampade traforate, profumi, oli per il corpo, gioielli e babbucce coloratissime sono i souvenir che troverai praticamente ovunque, soprattutto nei polverosi souk. Mi raccomando, qualunque cosa deciderai di acquistare, ricordati di contrattare: si tratta di una pratica comune e fa parte dell’esperienza d’acquisto nei mercati locali marocchini.

Ti informo inoltre che la moneta in uso è il Dirham marocchino: potrai cambiare il tuo denaro presso gli uffici di cambio presenti nel centro città, ti sconsiglio di farlo in aeroporto.

souk

Che lingue si parlano a Marrakech

Le due lingue ufficiali sono l’arabo e il berbero, ma è ampiamente diffuso anche il francese. Vi è una discreta conoscenza dello spagnolo, dell’italiano e dell’inglese, dunque non sarà difficile comunicare con le persone del posto.

Quanti giorni stare a Marrakech

La durata di un viaggio a Marrakech dipende da che tipo di viaggio vuoi intraprendere e quali sono i tuoi interessi. Se vuoi visitare solo la città di Marrakech basta un weekend, se invece ti piacerebbe fare delle escursioni nei dintorni e nel deserto allora valuta un soggiorno più lungo in base alle attività che vuoi svolgere.

Quanto costa un viaggio a Marrakech

Marrakech, ed il Marocco in generale, è una destinazione molto economica. Il prezzo finale chiaramente dipende dalle tue scelte e dai tuoi gusti personali, ad esempio in che struttura ricettiva alloggerai e che visite vorrai effettuare, quanto prima acquisterai i biglietti aerei e in che stagione viaggerai. Io e Vincenzo ad esempio abbiamo speso 300 euro a testa per trascorrere qui il weekend di Capodanno, alloggiando in un riad semplice ed acquistando i biglietti aerei all’ultimo minuto. Puoi leggere la nostra esperienza nel mio articolo dedicato. Se vuoi risparmiare ulteriormente ti consiglio di prendere i biglietti aerei diversi mesi in anticipo e di viaggiare in bassa stagione.

Assicurazione di viaggio

Prima di partire per un viaggio a Marrakech stipula un’assicurazione sanitaria. Essa ti offre protezione finanziaria in caso di imprevisti durante il viaggio, garantendoti una maggiore tranquillità e sicurezza. Trovi tutte le informazioni utili sull’argomento nel mio articolo a questo link.

Se quest’articolo ti è stato utile per l’organizzazione del tuo viaggio a Marrakech lasciami un commento qui sotto e continua a seguirmi per viaggi sempre nuovi. Mi trovi anche su Instagram, Facebook e tutti gli altri social.

A questo link invece trovi tutti i miei articoli dedicati al Marocco. ;)

Lascia un commento